MAI PIU’ MAL DI SCHIENA GRAZIE ALL’ELETTROSTIMOLAZIONE

A chi, dopo mal di schiena ricorrenti, non è mai stato suggerito di fare attività fisica per migliorare la propria condizione?

Ma l’attività fisica da sola, se non fatta bene e con i tempi giusti, non è davvero utile.

Con l’elettrostimolazione si tonifica la muscolatura senza alcuna pressione sulle articolazioni, rivelandosi il metodo per stare in forma ideale per persone con problematiche articolari e anche per anziani.

Uno studio condotto presso l’Università di Bayreuth, in Germania, a persone che hanno fatto movimento per 6 mesi con l’elettrostimolazione, ha dimostrato che

  • L’89% delle persone ha diminuito i dolori alla schiena
  • Più del 50% delle persone hanno segnalato la scomparsa dei fastidi ricorrenti alla schiena

L’attività con elettrostimolazione, dunque, permette di risolvere problematiche di mal di schiena (ernie, protusioni, problemi di postura ecc.) grazie ad un aumento del tono della muscolatura unita ad esercizi mirati per la colonna.

Senza contare il risparmio di tempo: con l’EMS bastano solo 20 minuti una volta a settimana per stare finalmente bene!