ANNA HA SCONFITTO LA CERVICALE IN SOLI 3 MESI!

Tre mesi fa Anna mi ha detto: “Il dolore alla cervicale non mi fa più vivere bene”.

Ho capito subito Anna perché io stesso ne ho sofferto a lungo. E come me molti altri non riescono più a godersi i pranzi in famiglia, le passeggiate, il tempo libero, così come non riescono a lavorare a causa dei dolori cervicali.

Ho dato ad Anna una guida definitiva per il suo problema. Lei l’ha seguita passo passo per 3 mesi ed oggi sta decisamente meglio: esce con le amiche, gioca con i figli e lavora serenamente.

Quali sono i consigli che le ho dato?

Eccoli. Sono 5, molto semplici ma molto efficaci:

  1. Per dormire procurati un cuscino specifico per i dolori cervicali, che non sia troppo alto: testa e collo devono essere allineati rispetto al corpo
  2. Mantieni la postura giusta davanti al telefono e al pc: non mandare mai in avanti il collo ma tieni sempre la testa dritta
  3. Appoggia bene la schiena e la testa al sedile quando sei alla guida
  4. Quando guardi la tv procurati uno schienale per appoggiare la testa: non affondare la schiena nel divano!
  5. L’attività fisica è fondamentale per risolvere i problemi cervicali. Non muoversi a causa dei dolori rende i tuoi muscoli deboli, togliendogli la capacità di reggere la colonna: se stai fermo il dolore cervicale peggiora sempre di più! Un’attività fisica mirata, in minigruppo o con un personal trainer, almeno una volta a settimana, cambierà la tua vita definitivamente!